Una doccia fredda …. e scopriamo l’acqua calda!


La figura del responsabile ict è stata volutamente superata in molte realtà aziendali da nuove esigenze, e questo è un motivo per cui nessuno si occupa più dell’iSeries.
Chi si occupa come noi dell’assistenza hardware deve monitorare da remoto le macchine, senza occupare spazi altrui di lavoro, e senza rubare il tempo prezioso del nostro cliente .

E’ spesso collegandoci casualmente che troviamo i pasticci, dischi guasti e spesso anche errori irreversibili che potrebbero portare da un momento all’altro alla perdita dei dati aziendali. Per il cliente questa notizia è una doccia fredda.

ict_remoto_help

Abbiamo dovuto riscoprire l’acqua calda.

Di cosa si tratta?  Bene, è un semplicissimo sistema di monitoraggio di tutti gli alert che l’iSeries invia quando lavora e che nessuno  sorveglia o peggio nessuno è stato dedicato a farlo.

  • Alert legati alle risorse hardware (componenti Processore, main storage, dischi ecc.)
  •  Alert legati ai messaggi di sistema (Operatig System-Program, fixes, ecc)
  •  Alert legati ai programmi (Critical status, MSW,LCKW, ecc..)

Il prodotto va installato nel sistema iSeries dell’azienda cliente. Azienda cliente e  manutentore possono ricevere dal sistema  gli alert sia via e-mail  che via SMS.  Se attivo un collegamento al sistema da remoto,  gli alert possono essere gestiti subito dal sistemista del manutentore.  Questo servizio abbinato ad un contratto di assistenza hardware ha un costo ridicolo, rispetto al vantaggio  di avere sempre sotto controllo tutto ciò che avviene nel sistema.

Al verificarsi di eventi potenzialmente bloccanti, vengono innescati strumenti di alerting, personalizzabili per destinatario, via email (o SMS previo Hardware disponibile) direttamente dal Sistema monitorato.

Oltre a questo sistema di monitoraggio c’è la possibilità allargare il servizio fino a pianificare attività gestite in remoto quali il Back-up di sistema con opz. 21, con cadenza periodica.maggiori_informazioni

Avremo la possibilità di farvi accedere ad una piccola demo, darvi in prova il prodotto per 30gg., così avrete modo di farci sapere cosa ne pensate.

Se il prodotto dovesse proprio incuriosirvi,  e subito,  non esitate a chiedere maggiori informazioni cliccando il bottone verde.

Graziella Rubin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...