Contratti di assistenza curiosità

Le competenze e il recupero del materiale obsoleto.


Centro-tecnico-riparazioni-informatiche

Uso e manutenzione

Il nostro mestiere è quello di fare manutenzione e commercio di sistemi di elabolarazione e tra le nostre attività, quella che dà più valore al nostro servizio è la capacità di riparare macchine elettroniche che risultano ormai obsolete.

Stiamo attraversando una fase economica peraltro delicata, in cui le aziende sono obbligate ad ottimizzare al massimo le risorse esistenti, sostituendo solo quelle che, porterebbero all’attività degli oneri.
Infatti grazie alla innovazione tecnologica vi sono prodotti che comportano reali risparmi in azienda, se sostituiti ad altri vecchi.
Un esempio sono le stampanti multifunzione, ma anche semplicemente pc o server sostituiti ormai da tempo ai vecchi fax e agli ancor più remoti telex.
Basta pensare anche solo alle macchine tipografiche e alle nuove tecnologìe di stampa o addirittura alla discografia, oggi realizzabile su pc, con strumentazioni software sofisticate, ma di accessibilità quasi domestica.
Nonostante questo molte macchine seppur vecchie anche di decenni tengono il passo con i costi e devono essere mantenute.
La nostra capacità di acquistare lotti di materiale informatico obsoleto, ma funzionante, ci dà la possibilità di poter intervenire proprio presso quelle aziende che sono determinate e a volte costrette a conservare questi sistemi, che a parità di costi non trovano alternativa nel mercato del nuovo.

Un esempio sono i pc su cui gira Software per la robotica industriale, che determina la produzione di parti costruite allo stesso modo da quindici o venti anni ad oggi. Per quest’attività non vi sarebbe necessità di sostituire nè hardware nè software, se non fosse che i Personal computer e le loro componenti hanno anch’essi un ciclo di vita.

E’ chiaro che ci sono aziende di produzione che innovano costantemente i loro sistemi produttivi, così come ve ne sono altre che non ne hanno di fatto la necessità. Per queste avere le parti sostitutive per i loro sistemi informatici significa di fatto risparmiare costi e investimenti di produzione mantenendo l’esistente, ma soprattutto significa dedicare ad investimenti nuovi le risorse economiche non spese, allargando la produzione a nuove parti.

Il tutto per dire che Momiz Broker, attraverso l’acquisto di materiale obsoleto, per alcune aziende, può supportarne altre attraverso il servizio di manutenzione o la sola vendita di parti.

Vi è di fatto un recupero e un’ ottimizzazione della risorsa elettronica, che di questi tempi può solo risultare utile e in alcuni casi vitale.

Se anzichè avere dei cespiti informatici da dismettere avete dei sistemi di elaborazione che intendete non sostituire, ma mantenere, telefonateci che molto probabilmente potremo esserVi utili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: